Villaggio Camping Costa D'argento

Via Trasbordo 2, San Vito Chietino Marina - Abruzzo Contatta - vedi su mappa

Dettagli sulla Struttura

Da Mar 27 Mar 2018 a Gio 31 Mag 2018

Periodo soggiorno dal 01/06/18 al 03/06/18 (2 notti)

Soggiorno in Bungalow da 2 posti a soli € 55,00

Soggiorno in Bungalow da 4 posti a soli € 80,00

Soggiorno in Casa Mobile da 4 posti a soli € 90,00

Soggiorno in Bungalow da 5 posti a soli € 100,00

I prezzi sono intesi per struttura fino a disponibilità strutture.

CLICCA QUI e Approfittane Subito

Animali Ammessi

  • Cani taglia Piccola
  • Cani taglia Media
  • Cani taglia Grande
  • Gatti
  • Altri Animali

Perchè siamo A DOG ?

I nostri e i vostri amici a 4 zampe (ma anche a due) sono i benvenuti presso la nostra struttura. Pensiamo che anche loro hanno diritto ad una vacanza e pertanto non poniamo limitazioni al loro accesso agli alloggi, alle sale esterne del ristorante e del bar. Drink di benvenuto anche loro, una bella ciotola di acqua fresca li attenderà al loro arrivo per dissetarsi dopo il lungo viaggio... Inoltre è possibile portarli in spiaggia.

Servizi Speciali A DOG

  • Accesso in Spiaggia ai Cani
  • Accesso al Ristorante ai Cani

Servizi Struttura

  • Accesso Disabili
  • Accetta Carte di Credito
  • Ristorante
  • WiFi/Internet Point
  • Parcheggio Privato
  • Piscina
  • Spiaggia Privata
  • Spazio Giochi Bimbo
  • Culla per Bambini fino 3 anni

Descrizione

Il Villaggio Camping Costa d’Argento è sito tra il verde della collina e l’azzurro del mare su un’area di 20.000 mq.Comode piazzole erbose, bungalow, chalet, case mobili, appartamenti, piscine, animazione, giochi rendono il Costa d’Argento il villaggio ideale per chi ama la Vacanza tranquilla senza rinunciare al calore di una vita in comunità!Un relax ideale da giugno a settembre a contatto con la natura dove il comfort e la tranquillità non mancano mai.Unità abitative da 2, 4 e 5 posti letto completamente arredate ed immerse in un mare di verde.Tre aree di diversa vegetazione (pini, tigli, eucalipti) garantiscono alle oltre 60 piazzole una fitta zona d’ombra.Un’oasi di pace distante dai rumori dei grossi centri cittadini, a soli 300 metri dalla spiaggia in sabbia della Marina di San Vito raggiungibile a piedi tramite una stradina secondaria pianeggiante con sottopassaggio alla statale.La spiaggia della Marina di San Vito Chietino è sia libera che a pagamento.Tra l’abbronzatura dorata ed un rinfrescante bagno, il Costa d’Argento offre la possibilità di dedicarsi al benessere del proprio corpo, di ritrovare la forma smagliante praticando diverse attività sportive in uno splendido scenario naturale: nuoto, tennis, calcetto, pallavolo, basket, fitness.Una vacanza indimenticabile è anche divertimento e spensieratezza.Una simpatica equipe di animatori è tua disposizione per allietare le giornate con giochi, tornei, gag, miniclub, baby-dance e, se vuoi trascorre in allegria anche la serata, appuntamento al “Teatro Arena”: attrazioni, cabaret, spettacoli, dancing, folklore ti attendono in uno stupendo scenario notturno. L’ospitalità del Costa d’Argento è garantita anche dal sapore della tipica e generosa cucina regionale, valorizzata dai gradevoli e vigorosi vini Doc d’Abruzzo.Ogni giorno, presso il ristorante, è possibile assaporare piatti diversi e prelibati. Inoltre, la sera, puoi goderti tutto il sapore di una bella Pizza cotta con forno a legna.Possibilità di trattamento in Pensione Completa o Mezza Pensione.Presso il Bar è possibile dissetarsi con vari tipi di cocktail e gustare deliziosi panini caldi e saporiti sandwich.L’ampia dotazione di servizi forniti dal Costa d’Argento e completata da un funzionale e fornito Market.Servizio Lavatrici a pagamento (€ 4.00 a lavaggio).Anche in Vacanza sempre "Connessi", area con copertura WIFI a pagamento.


Nei Dintorni

Lungo la magica ed unica costa dei trabocchi, tra Ortona e Fossacesia, San Vito Chietino domina l’Adratico. La cittadina, definita da D’Annunzio “il paese delle ginestre”, sorge su uno sperone roccioso a picco sul mare e dalle sue balconate si gode un ampio panorama che spazia dalla Majella al Gargano, alle Isole Tremiti. Il borgo medievale conserva molte tracce del suo passato con  resti della cinta muraria e belle chiese. In località Murata Bassa, vi sono dei resti archeologici risalenti  al I/VI secolo. La Marina di San Vito Chietino è una tranquilla e piacevole località, con belle spiagge di sabbia o di ciottoli, sorvegliate da maestose rupi di arenaria. La costa particolarmente frastagliata è caratterizzata dal Promontorio del Turchino, così chiamato  per il mare limpidissimo che assume le intense sfumature del cielo. Questo angolo è reso ancora più suggestivo dalla presenza del "Trabocco del Turchino". Alle spalle del promontorio, tra aranceti e gialle ginestre, si erge Villa Italia, l'eremo in cui Gabriele D'Annunzio ha trascorso lunghi periodi, affascinato dalla bellezza dei luoghi. Qui ha vissuto molte sue passioni ed ha elaborato "Il Trionfo delle Morte".A pochi chilometri è possibile ammirare l'Abbazia di San Giovanni in Venere.


Nei Dintorni con Animali

Lungo la magica ed unica costa dei trabocchi, tra Ortona e Fossacesia, San Vito Chietino domina l’Adratico. La cittadina, definita da D’Annunzio “il paese delle ginestre”, sorge su uno sperone roccioso a picco sul mare e dalle sue balconate si gode un ampio panorama che spazia dalla Majella al Gargano, alle Isole Tremiti. Il borgo medievale conserva molte tracce del suo passato con  resti della cinta muraria e belle chiese. In località Murata Bassa, vi sono dei resti archeologici risalenti  al I/VI secolo. La Marina di San Vito Chietino è una tranquilla e piacevole località, con belle spiagge di sabbia o di ciottoli, sorvegliate da maestose rupi di arenaria. La costa particolarmente frastagliata è caratterizzata dal Promontorio del Turchino, così chiamato  per il mare limpidissimo che assume le intense sfumature del cielo. Questo angolo è reso ancora più suggestivo dalla presenza del "Trabocco del Turchino". Alle spalle del promontorio, tra aranceti e gialle ginestre, si erge Villa Italia, l'eremo in cui Gabriele D'Annunzio ha trascorso lunghi periodi, affascinato dalla bellezza dei luoghi. Qui ha vissuto molte sue passioni ed ha elaborato "Il Trionfo delle Morte".A pochi chilometri è possibile ammirare l'Abbazia di San Giovanni in Venere.