Visitare Riviera dei Cedri con il cane

Visitare Riviera dei Cedri con il cane

La Riviera dei Cedri si può visitare con il cane e godere di un paesaggio di grande valore naturalistico ma anche storico, culturale e artistico. Deve il suo nome alla presenza di moltissimi alberi di cedro, un agrume profumatissimo impiegato nell’industria alimentare e soprattutto in quella farmaceutica. Da Praia a Mare ad Amantea si incontrano centri storici che si possono visitare con l’amico a quattro zampe. Scalea ha un suggestivo centro con strette viuzze e mura antiche, non si può non fermarsi a Diamante per ammirare i suoi murales, opere dipinte sulle pareti delle case del paese, una scoperta della Magna Grecia tra parchi e una natura selvaggia. Nella riviera sono previsti itinerari a dog e operatori formati suggeriscono attività e percorsi per una vacanza indimenticabile. Lo scrittore americano Francis Morion Crawford, tra l’ottocento e il novecento ha ambientato alcune delle sue storie nella riviera che è diventata il suo ritiro estivo.