Visitare Val Gardena con il cane

Visitare Val Gardena con il cane

Visitare la Val Gardena con il cane, in Trentino Alto Adige, è un'esperienza da vivere in tutte le stagioni dell'anno. Prima di intraprendere qualsiasi itinerario con i vostri animali è bene sapere che bisogna munirsi di sacchetti per le deiezioni. Inoltre i cani devono essere registrati presso l’anagrafe canina e devono essere vaccinati contro la rabbia.

Ortisei è uno dei paesi più suggestivi della Val Gardena da visitare con il cane sia in inverno che in estate. Oltre a scoprire gli angoli più nascosti di questo borgo, potrete divertirvi con i vostri animali percorrendo due bei sentieri.

Il primo è il
percorso Luis Trenker che parte dalla chiesa del paese e si sviluppa in pianura. Da qui potete dirigervi verso Santa Cristina dove, lungo la strada troverete il monumento dedicato all’attore-alpinista Trenker. Chi ama le lunghe passeggiate, invece, può spingersi fino a Selva di Val Gardena.

Il secondo percorso è il cosiddetto
Sentiero della Posta, che un tempo i postini percorrevano da Chiusa a Ortisei. Si parte dalla piazza del paese e si seguono le indicazioni segnalate come”Poststeig” fino a un sentiero che vi farà immergere nei boschi e vi condurrà presso il paese di San Pietro. Se il cane non è troppo stanco c'è la possibilità di proseguire fino a Laion e prendere il bus per tornare indietro. Queste tratte non sono difficili, tuttavia meglio munirsi di acqua per i vostri pelosi e fare delle brevi soste.

Selva di Val Gardena è un paese situato nei pressi del massiccio del Sella. Oltre alla presenza di diverse strutture pet-friendly, questo è uno dei luoghi ideali per apprezzare la campagna trentina, le attività escursionistiche e i percorsi paesaggistici.

In compagnia del vostro cane, tenuto al guinzaglio, potrete fare lunghe passeggiate raggiungendo anche i paesi limitrofi come Badia e Santa Cristina. Volendo, è possibile anche prendere i mezzi pubblici, dove gli animali sono ammessi, sempre con guinzaglio e museruola.

A Selva di Gardena, nei pressi della Vallelunga, è possibile vedere i resti del Castel Wolkenstein del XIII secolo, percorrendo un sentiero che si sviluppa dal Centro Addestramento dei Carabinieri.

Santa Cristina Val Gardena si trova tra Ortisei e Selva di Val Gardena, ed è una delle mete turistiche più visitate di questa valle.

Insieme ai vostri animali potrete fare lunghe passeggiate per il cosiddetto “Sentiero delle leggende” che attraversa il paese fino alla chiesa di S. Giacomo. Se siete in due potete fare a turno per visitarla e poter badare al vostro cucciolo, e ne vale davvero la pena poiché è considerata la più vecchia della zona e di enorme pregio per gli affreschi custoditi al suo interno.

Un altro percorso tutto da scoprire è il “Sentiero del Trenino della Val Gardena” che parte da qui e arriva a Ortisei. Il sentiero è lungo 3,5 km e, oltre a offrire uno dei panorami più suggestivi della Val Gardena, rappresenta la storia dell’antico trenino della valle indicata tramite appositi cartelli.

Questo è uno dei percorsi adatto sia a chi ama camminare, sia alle famiglie con bambini che agli amanti della bicicletta.

Non si può dimenticare, infine, il bellissimo Castel Gardena, situato ai piedi del gruppo del Sassolungo; anche se attualmente è una residenza privata potrete ammirarlo dall’esterno e godere dell’atmosfera fiabesca della zona.

Un’area verde particolarmente suggestiva da visitare con i cani è il Parco Naturale Puez – Odle, circondato da tre valli: la val Gardena, la val Pusteria e la valle Isarco.

Questa immensa distesa di boschi, prati e flora di ogni tipo è l’ideale per vivere dei momenti di benessere e relax alla scoperta della fauna tipica del luogo. Il sentiero più facile da percorrere si trova nei pressi della malga di Zannes, lungo circa tre Km e costeggia una zona dove sono presenti cervi, daini e caprioli. Ovviamente i cani vanno sempre tenuti al guinzaglio, essendo il Parco una riserva naturale, e si consiglia di portare gli appositi sacchetti per le deiezioni.