×

Visitare Valle dei Templi con il cane

Visitare Valle dei Templi con il cane

Visitare la Valle dei Templi ad Agrigento con il cane sarà un’esperienza indimenticabile, considerando che si tratta di un sito archeologico di importanza mondiale.

Qui l’accesso agli animali è ammesso se condotti al guinzaglio e portando con sé museruola (per i cani di taglia grande), paletta e sacchetto per la raccolta delle deiezioni. Il sito della Valle fa presente che “...all’interno dell’Area Archeologica gli animali non possono entrare nei templi né avvicinarsi ai monumenti”.
La Valle costituisce il nucleo dell’antica città di Agrigento e nel 1997 è stata dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO. Di essa fanno parte dodici templi (alcuni dei quali conservati benissimo) costruiti nel periodo compreso tra il 480 e il 430 a.C., necropoli, Agorà e il bellissimo giardino FAI della Kolymbetra. 

È possibile iniziare il percorso dalla Rupe Atenea, dove si trova il Tempio di Demetra per poi proseguire lungo la Via Panoramica dei Templi e la Via Sacra. A destra e a sinistra troverete resti di mura greche, il Tempio di Giunone, il Tempio della Concordia e quello di Ercole, uno dei più antichi.
Alla fine della Via Sacra si apre il maestoso scenario del Tempio di Zeus, uno dei più grandi del mondo greco. Le rovine sono la testimonianza di quanto questa costruzione fosse imponente. La base rettangolare su cui si ergeva il tempio, infatti, è collocata sopra cinque file di gradini, in una posizione, quindi, isolata rispetto al resto della Valle.
Godetevi questo stupendo scenario, ricordando di portare un’abbondante scorta d’acqua per voi e il vostro animale, visto che il sito non ha particolari zone ombreggiate.

Nei dintorni puoi trovare

5 Strutture Animali Ammessi
Puoi affinare i risultati usando i filtri
Scegli tra 5 Strutture

Comuni nei dintorni Valle dei templi