Visitare Valsugana con il cane

Visitare Valsugana con il cane

La Valsugana, come altre zone del Trentino, è consigliata per una vacanza in montagna con il cane.
Il vostro amico a quattro zampe si divertirà a visitare i paesaggi che dalla catena del Lagorai si perdono nella vallata fino a raggiungere i laghi di Levico e Caldonazzo. Qui, cani e padroni, possono rilassarsi e trascorrere momenti di piacevole serenità.
Camminando lungo il primo dei laghi citati, troverete la Strada sterrata dei pescatori, da percorrere sia in estate che in inverno per osservare le straordinarie sfumature del lago.
Inoltre, vicino a Levico Terme, potrete vedere il Forte Colle delle Benne costruito dagli austro-ungarici.
Nella frazione di Pergine, invece, potrete seguire la strada che costeggia la pista ciclabile accanto al fiume Fersina, dove è stata creata un’area recintata per i vostri pelosi. Oppure, chi ama la cultura, può fare un salto al castello di Pergine dove i cani sono ammessi al guinzaglio.
A Roncegno si trova un interessante museo, la Casa degli Spaventapasseri, un ex mulino che ospita alcuni tipi di spaventapasseri e la loro storia.

Prima di partire assicuratevi che il vostro cane abbia il microchip e, per sicurezza, anche un collare con medaglia dove riportare il suo nome e il vostro recapito telefonico. Portate con voi il libretto sanitario e la paletta per la raccolta delle deiezioni per mantenere l'ambiente pulito.