Riserva Naturale Forra del Cellina con il cane

Idee Viaggio A DOG con il Cane - Riserva Naturale Forra del Cellina con il cane

Per gli amanti della natura e delle lunghe passeggiate con il proprio cane, la Riserva Naturale Forra del Cellina è senza dubbio una destinazione ideale. Si tratta di un’area protetta in provincia di Pordenone, facente parte del Parco Naturale delle Dolomiti Friulane. La Riserva sorge nel tratto scavato dal torrente Cellina attraverso la roccia calcarea, compresa tra i borghi di Barcis e Montereale, dando vita ad uno dei canyon italiani più spettacolari. Qui è possibile ammirare un paesaggio incontaminato e osservare come questo territorio sia stato plasmato dall’azione erosiva dell’acqua fluviale. Tra gli itinerari da seguire si distingue quello della vecchia strada della Valcellina. Un tempo era l’unico collegamento con la pianura, e dopo un periodo di disuso è stata riconvertita in attrazione turistica, così da rendere l’area fruibile a tutti.

Tramite questo percorso attraverserete tutta la riserva, osservando da vicino le acque cristalline del Cellina e l’imponenza del canyon. Vi segnaliamo che la vecchia strada è accessibile dalle 10 alle 18 e prevede un costo di 3 euro. Vi si accede dal Ponte Antoi Barcis o dalla località di Molassa Andreis, dove troverete le biglietterie.

Un altro itinerario interessante e adatto a tutti è quello del sentiero del Dint, lungo circa 3 chilometri, da imboccare seguendo la strada che dal Centro Visite costeggia il lago Barcis. Qui vi ritroverete immersi in un affascinante bosco di faggi e, risalendo, potrete godere di panorami mozzafiato sul lago, con diversi punti di belvedere ben segnalati.

Se vi siete appassionati alle caratteristiche naturali e geologiche della Riserva, vi consigliamo di visitare il Centro Visite della Riserva Naturale Forra del Cellina dove, attraverso un’esposizione tematica, postazioni multimediali e proiezioni, scoprirete tutte le peculiarità dell’area.