Sorrento, la regina della costiera Sorrentina con il cane

Idee Viaggio A DOG con il Cane - Sorrento, la regina della costiera Sorrentina con il cane

Sorrento, la cittadina più famosa della costiera Sorrentina, nonostante le sue piccole dimensioni, è un luogo incantevole ed estremamente rilassante. Durante la stagione turistica si affolla di turisti e visitatori che amano perdesi tra le strade del borgo e passeggiare fra giardini e agrumeti. Iniziate il vostro giro partendo da Piazza Lauro, la più moderna di Sorrento, e proseguite lungo i vicoli pieni di negozietti e botteghe artigiane in compagnia del vostro Amico Zampa Animale. Durante la passeggiata potrete dedicarvi allo shopping magari riprendendo Corso Italia fino ad arrivare a Piazza Tasso, la piazza principale di Sorrento e in cui si trova la statua di Sant'Antonino, il protettore di Sorrento. Affacciatevi dalla ringhiera alle spalle della Piazza per dare uno sguardo al sottostante Vallone dei Mulini. Questa piazza è stata infatti costruita sopra uno dei tanti "valloni" che dalle colline di Sorrento discendono a valle, e dove un tempo le donne del paese lavavano i panni nel fiume che scendeva verso il mare. Sul fondo del vallone si possono vedere i ruderi dei mulini utilizzati per la macinazione del grano con annessa falegnameria. Dirigetevi ora verso la romantica Villa Comunale, con il suo spazio verde curatissimo, l’ampia terrazza che affaccia sul mare ed il suo panorama incantevole. Al suo interno troverete anche un’area giochi per i bambini, percorsi in cui passeggiare con il vostro Amico a Quattro Zampe, panchine per una piccola sosta e una scalinata che porta direttamente verso Marina Piccola, il luogo in cui si trova il porto di Sorrento. Marina Grande è, invece, uno stupendo borgo di pescatori che ha subito una lenta ma gradevole evoluzione durante gli ultimi decenni: qui molte famiglie dedite alla pesca vivono in case e fabbricati dall’architettura tipica dei borghi marinari dell’Italia Meridionale. In questo borgo potrete passeggiare tranquillamente con il vostro amico fido e magari fermarvi a pranzo in uno dei tantissimi ristoranti in riva al mare: ovviamente tutti specializzati in cucina locale a base di pesce. Una curiosità: gli splendidi scenari del borgo della Marina Grande fecero da ambientazione al celebre film di Dino Risi “Pane, Amore e…“ del 1955, interpretato dai magnifici Vittorio de Sica e Sophia Loren.