Visitare il Parco del Circeo con il cane

Idee Viaggio A DOG con il Cane - Visitare il Parco del Circeo con il cane

Visitare il parco nazionale del Circeo con il cane è possibile, ma è necessario conoscere tutte le informazioni importanti perchè Il Lazio, essendo una regione ad alta densità di Parchi Nazionali, Parchi Naturali, Riserve ed Oasi è anche uno dei territori più protetti a livello nazionale. Il Parco Nazionale del Circeo si estende lungo la costa tirrenica, nel territorio compreso tra Anzio e Terracina. E’ un parco particolarmente noto per la sua ricchezza biologica, permettendo al turista di venire a contatto con una grande varietà di flora e fauna, di percorrere sentieri sia in zone montane che marittime, immergendosi in una natura incontaminata.

Come vi anticipavamo visitare il parco con il vostro cane è possibile, ma è necessario fare attenzione perchè si divide in 3 zone, la zona A in cui l’accesso ai cani è totalmente inibito, e le zone B e C, dove è invece consentito a patto che l’animale sia tenuto al guinzaglio e che si rimanga nell’area dei percorsi pedonali. Nonostante qualche restrizione il parco rimane molto desiderabile per chi vuole intraprendere una vacanza immersa nella natura con il cane. Nel parco e precisamente nella zona di Sabaudia si trova una bellissima spiaggia pet-friendy conosciuta come spiaggia della Bufalara, subito dopo la nota spiaggia di Torre Paola. Per arrivarci c’è un sentiero tra dune che separano il mare dalla campagna. Se volete intraprendere lunghe passeggiate con il vostro cane in queste zone, vi consigliamo di non partire mai, senza una buona scorta di acqua e di evitare che il vostro amico si addentri in folti cespugli restando vittima di zecche.

Trova la tua struttura