Visitare Lago di Corbara con il cane

Visitare Lago di Corbara con il cane

Visitare il Lago di Corbara ed i suoi dintorni con il cane è un’ottima meta per chi ama vivere a contatto con la natura e scoprire meraviglie storiche, artistiche ed enogastronomiche. Compreso nell’area protetta del Parco Fluviale del Tevere questo bacino artificiale, realizzato dallo sbarramento del fiume, è situato in una splendida valle contornata da molte località di interesse turistico ed è considerato uno dei laghi più interessanti del centro Italia per la pesca alla carpa.

A Civitella del Lago, pittoresco borgo situato su una delle colline che circondano il bacino, insieme al vostro cane potrete passeggiare tra i vicoli fino a raggiungere il Castello e la Piazza del Belvedere da cui scorgerete un panorama mozzafiato sul lago e sulle località limitrofe. Da qui inizia anche l’itinerario per la visita del parco fluviale ma prima di incamminarvi per il sentiero non perdetevi una visita al Museo dell’Ovo Pinto dove sono conservati i migliori manufatti di uova dipinte realizzate durante il periodo pasquale.

Ad Orvieto, in compagnia del vostro cane, potrete immergervi tra storia, arte, architettura, enogastronomia e natura. Da non perdere la visita del magnificente Duomo ma soprattutto di Orvieto Underground, la città sotterranea dove potrete condurre tranquillamente anche il vostro cane purché sia al guinzaglio. Per farlo divertire potrete condurlo all’apposito giardino per cani che si trova in Via Postierla.

Baschi, altra zona interessante da vedere con il vostro cane, è un suggestivo borgo medievale conservato alla perfezione che rappresenta un vero e proprio mondo antico. Passeggiando insieme al vostro amico a quattro zampe tra i suggestivi vicoli incontrerete la Chiesa di San Nicolò che conserva un bellissimo organo del ‘700 con 500 canne.

Todi, denominata la cittadina più vivibile del mondo, è una meta da scoprire con il vostro cane attraverso una suggestiva passeggiata urbana. Contornata da tre cerchia murarie racchiude al suo interno numerosi tesori come Piazza del Popolo, il complesso del Palazzo Comunale, il Duomo, Piazza Garibaldi che offre un bellissimo panorama della campagna sottostante e il campanile di San Fortunato dal cui punto più alto è possibile intravedere anche Perugia.

Inoltre, per far sgambettare il vostro cane, a luglio 2015 è stato inaugurato il Giardino dei cani all’interno del Parco XXV Aprile, un’area di quasi 3.300 mq, dove il vostro animale potrà divertirsi in libertà.

Fuori dalle mura troverete il suggestivo Tempio della Consolazione simbolo dell’architettura rinascimentale.

Se volete fare una sosta culinaria, non potete perdervi le prelibatezze del Ristorante pizzeria Le Scalette, un locale assolutamente dog friendly.