Visitare Lago di Garda con il cane

Visitare Lago di Garda con il cane

VENETO

Il Lago di Garda è un luogo meraviglioso per passare le vacanze ed è adatto anche per chi viaggia con il cane. La sponda orientale del Garda, conosciuta come la Riviera degli Olivi e che va da Peschiera del Garda fino a Malcesine, offre molteplici punti di interesse adatti a chi passa le proprie vacanze con gli animali. Da non perdere è anche l’immediato entroterra, in provincia di Verona.

Peschiera del Garda, è uno dei magnifici paesini a bordo lago che vanno assolutamente visitati. Con guinzaglio alla mano, lasciatevi incantare dall’architettura e dagli scorci panoramici che solo questi posti sanno regalare. Dirigetevi verso la zona del Ponte pedonale, nei pressi del canale esterno alla fortezza, per poi proseguire a Porta Brescia, che è l'ingresso occidentale della fortezza. Da qui potrete osservare gli antichi bastioni Tognon, Feltrin, Querini, San Marco e Cantarane.

Non perdetevi una bella passeggiata insieme ai vostri animali sul Ponte dei Voltoni, che attraversa uno dei canali della città, dai caratteristici mattoncini rossi.

Presso la località Fornaci, inoltre, si trova la spiaggia animali ammessi Braccobaldo Bau Beach. Qui sono a disposizione docce, aree per i bisogni, noleggio lettini (con possibilità di averne uno gratis per l'amico a quattro zampe) e un kit di benvenuto con ciotola e copertina. Portate con voi anche la museruola, perché in alcuni casi è richiesta.

Il Monte Baldo è ideale per chi non vuole rinunciare alla natura durante le proprie vacanze estive sul Lago di Garda veneto. Si estende lungo quasi la metà del lago ed è un luogo popolare tra gli escursionisti, ciclisti e appassionati di parapendio. Il monte è ricco di sentieri di varie difficoltà, alcuni sono adatti agli esperti mentre altri alle famiglie; in più, per chi vuole raggiungere la vetta più velocemente, è presente una funivia che collega Malcesine con il Monte Baldo e in cui è ammesso un solo cane per vettura, con museruola e guinzaglio.

Il Museo Nicolis dell’Auto, della Tecnica e della Meccanica, situato a Villafranca di Verona, rappresenta un ottimo svago se siete in vacanza con tutta la famiglia, oltre che con il cane. Il museo racconta l’evoluzione dei mezzi di trasporto degli ultimi due secoli. Ma c’è molto di più in questo Museo-non-Museo: macchine fotografiche e per scrivere, strumenti musicali e tanti oggetti introvabili. Il regolamento del sito informa che è consentito l’ingresso agli animali domestici, sotto la responsabilità del proprietario.

www.museonicolis.com

A meno di 10 km dal Lago di Garda, visitate il Borghetto di Valeggio sul Mincio, incluso nella lista dei "I Borghi più Belli d'Italia". Si tratta di un antico villaggio di mulini ad acqua costruiti intorno al ‘400 (alcuni dei quali sono ancora funzionanti). Il borgo è famoso anche per la leggenda del “Nodo d'Amore” legata ai celebri tortellini di Valeggio sul Mincio. Insieme al vostro cane potete raggiungere il Castello Scaligero, del X secolo, da cui si gode una bellissima vista sulla valle del Mincio. Proseguite, poi, visitando il Ponte Visconteo, un ponte-diga lungo 650 m e largo 21 m, costruito nel 1300 e che oggi è inserito nella lista del World Monuments Fund, come uno dei monumenti da salvare a livello mondiale.

Gardaland, chi è che non lo conosce? Per chi viaggia in famiglia e con il proprio animale domestico, sappiate che i cani sono i benvenuti, tuttavia vanno tenuti al guinzaglio. Gli animali non possono salire sulle attrazioni e accedere agli show, ma nei ristoranti all'aperto sono ben accolti (tra questi trovate i Chioschi nella Valle dei Re, il fast food Blue Tornado e il Covo dei Bucanieri, chiosco kebab). Per quanto riguarda le attrazioni, il regolamento prevede che se si fa la fila in due con il proprio animale, chi resta a terra non perde il prorio turno in coda per salire sulle attrazioni.

TRENTINO

La zona trentina del Lago di Garda offre ampie zone verdi dove passeggiare con il cane. Tra queste consigliamo il Sentiero del Ponale, nei pressi di Riva del Garda, lungo quasi 10 chilometri che attraversa rocce, ponti e boschi.
Potete proseguire la vostra visita nel paesino che si affaccia sul lago, dove sono state create delle aree dedicate ai vostri amici a quattro zampe nei pressi del Parco della Pace e in Via Sudermann.

Nel paese di Torbole c’è anche una spiaggia cani ammessi, purché al guinzaglio, ma vige il divieto di balneazione. Ad Arco, invece, si trova una bau beach fluviale vicino al fiume Sarca.
A poca distanza da Riva del Garda, inoltre, non perdete il lago di Tenno con una spiaggia dedicata ai vostri pelosi.

LOMBARDIA

Il Lago di Garda è da sempre una delle zone più gettonate per andare in vacanza con il cane. Oltre alle acque pulite e cristalline, il paesaggio si caratterizza per i borghi suggestivi, le diverse piante che popolano le rive e anche molte spiagge e strutture pet friendly.
È importante sapere che i cani vanno tenuti al guinzaglio e che voi siate muniti di museruola (in caso servisse nei nei luoghi pubblici e sui mezzi di trasporto). Gli animali devono anche essere in regola con le vaccinazioni obbligatorie.
Parlando di spiagge ce n'è una a Salò, subito dopo quella del Mulino Mokai beach, in Via Tavine. Grande circa 500 mq., è l'ideale per chi vuole portare il cane a fare un bagno o prendere delle lezioni di addestramento.
Anche il Comune di Manerba si è attrezzato in tal senso e ha creato una spiaggia per cani nel golfo della città, nei pressi del campeggio Ideal Pieve. L’area è recintata e sono ammessi solo 20 animali per volta. Dovrete sempre munirvi di museruola e guinzaglio per eventuali necessità, e raccogliere sempre le deiezioni.
Per quanto riguarda le località da visitare non possiamo dimenticare Limone sul Garda, Isola del Garda e la bellissima Sirmione.