Visitare Costiera Amalfitana con il cane

Visitare Costiera Amalfitana con il cane

Se sei in viaggio in Costiera Amalfitana con il cane potrai esplorare la provincia di Salerno nei luoghi dichiarati Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco. Ecco qualche consiglio per visitare alcune località tra cultura, storia, mare e sole.

Furore è famosa per il suo Fiordo, una piccola baia sovrastata da un ponte di 3 metri dove si svolge ogni anno il campionato del mondo di tuffi dalle grandi altezze. Vi consigliamo di portare il cane nella spiaggia, che è molto piccola, nelle ore meno calde e soprattutto di programmare la visita nei mesi dell'anno meno frequentati.

Conca dei Marini, borgo di pescatori dalle tipiche abitazioni bianche con vivaci balconi fioriti e una vista mozzafiato sul mare. Frequentato da personaggi famosi, per la sua tranquillità, è l'ideale per godere di piacevoli camminate con il tuo animale.

Atrani, annoverata tra i borghi più belli d'Italia, è caratterizzata da vicoletti e dalle caratteristiche “scalinatelle” delle case posizionate l'una in fila all'altra. Teatro di set per film e spot, continua a conservare la sua connotazione di borgo di pescatori.

Cetara è un tranquillo villaggio di poche anime in cui ritrovare il tempo per sé stessi e per il proprio animale, tra i vicoli inebriati dalla brezza marina. Famosa in tutto il mondo per la sua colatura di alici e per il tonno.

Vietri sul Mare offre una costa incantevole che affaccia sul Tirreno, dove potrai scegliere tra le strutture animali ammessi, quella che fa al caso tuo. Non perderti la passeggiata con il tuo cane tra le botteghe artigiane per conoscere le colorate ceramiche dipinte a mano dai maestri vietresi.